Close
amanuense2
Redazione RED

Redazione RED

Istruzioni di Regata Addizionali: testo guida

Il testo guida da utilizzare per la redazione delle Istruzioni di Regata Addizionali

CAMPIONATO ITALIANO (oppure REGATA NAZIONALE o ZONALE) CLASSE CONTENDER

Località ……..data………..

Circolo organizzatore…………………

INTERNATIONAL CONTENDER ASSOCIATION ITALIA

ISTRUZIONI DI REGATA ADDIZIONALI

 

 

• REGOLE

Come previsto dalle Regole di Classe al punto 22, viene applicata l’Appendice P5 con utilizzo delle bandiere “O” e “R”.

• PROGRAMMA

…………….. – Iscrizioni dalle ore 9.00 alle ore 11.30
– Ore 11.30 skipper meeting
– Ore 12.55 segnale di avviso prima prova
…………….. – Prove
…………….. – Prove
– Ore ……… ultima possibilità di esposisizione segnale di avviso come da Bando di Regata

• COMUNICATI

Tutti i comunicati per i concorrenti saranno esposti all’Albo Ufficiale posto presso la la Sede Sociale/Segreteria di…………………….

• SEGNALI A TERRA

L’albero dei segnali sarà posto accanto allo scivolo di alaggio e varo. Quando la bandiera AP (Intelligenza) è esposta a terra, “1 minuto “ è sostituito con “non meno di 45 minuti” nel segnale di regata Intelligenza

• BANDIERA DI CLASSE

La bandiera di classe è la lettera “C” che durante lo svolgimento delle regate assume il significato previsto dal Regolamento di Regata.

• PERCORSI

Il diagramma contenuto nell’allegato indica i percorsi, compresi i segnali di percorso, gli angoli approssimativi tra i lati, l’ordine nel quale le boe devono essere passate ed il lato dal quale ogni boa deve essere lasciata.
Il segnale “C” sopra “S” accompagnato da ripetuti segnali acustici vicino alla boa P/3 significa “omettere gli ulteriori lati previsti e da questa boa dirigere direttamente alla linea di arrivo come definita nel percorso originale (per questa istruzione vengono modificate le descrizioni del Segnali delle RRS).

• BOE

Le boe 1, 2, P/3 saranno di forma …………. di colore …………
La boa di eventuale cambio di percorso come previsto dal punto 10.1 delle istruzioni standard sarà di forma …………di colore …………
La boa di arrivo sarà ………………. posto a poppa del Comitato di Regata.

• TEMPI LIMITE

Target time. 60 minuti
Tempo limite per la regata: 100 minuti
Finestra di arrivo : 20 minuti

• SOSTITUZIONE DI CONCORRENTE O EQUIPAGGIAMENTO

La sostituzione di concorrente non è permessa, Eventuale sostituzione di equipaggiamento per danno o perdita potrà essere effettuata solo dopo autorizzazione del Comitato di Regata.

• RESPONSABILITA’ E NORME DI SICUREZZA

I concorrenti prendono parte alla regata a loro rischio, come da RRS 4 “Decisione di partecipare alla Regata”. L’Autorità Organizzatrice e ed i Comitati di Regata non assumono alcuna responsabilità per danni materiali o infortuni alle persone subiti in conseguenza della regata o prima, durante o dopo. Una barca che si ritira dalla prova di regata deve darne comunicazione al CDR al più presto possibile e l’infrazione di questa regola potrà comportare penaIizzazione da parte del Comitato di Regata.

 

Clicca qui per vedere il diagramma semplificato dei percorsi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su print

Iscriversi alla Classe

Come, dove, quando. Ma anche “quanto”. Breve guida per iscriversi alla Classe Contender: il “dovere” di ogni contenderista per avere il “piacere” di trovarsi all’interno di una Classe viva e vivace.

Leggimi »

Lo Statuto

Le regole della nostra associazione: 33 articoli per capire chi siamo e cosa vogliamo.

Leggimi »
X