Close
Filtra gli appuntamenti

21agoTutto il giorno23Trofeo Interlaghi – zonale XIVIV Nazionale Torbole(Tutto il giorno) Circolo Vela Torbole Organizzazione: Circolo Vela Torbole Tipo di appuntamento:Regata Zonale

28agoTutto il giorno30Campionato Svizzero FranceseCampionato Svizzero Francese(Tutto il giorno) Tipo di appuntamento:Regata Internazionale

05setTutto il giorno06Regata Nazionale ContenderII Nazionale Follonica(Tutto il giorno) LNI Follonica Organizzazione: LNI Follonica Tipo di appuntamento:Regata Nazionale,Trofeo Carlini

Nel frattempo su Facebook...

Editoriale

Benvenuti nel nuovo sito. E ora navighiamo insieme

La cosa migliore è cliccare e curiosare. Ma se avete un minuto da perdere vi spiego due o tre cosette per utilizzare al meglio questo nuovo sito dove la primadonna è ovviamente “lei” (come dicono gli inglesi) cioé la nostra bellissima barca. Ma dove i protagonisti siete tutti voi. Nessuno escluso

RSS Dal Mondo

  • Federvela
  • SailWorld
  • SailingAnarchy

VERSO I GIORNI DELLE GRANDI REGATE FIV - Il Campionato Italiano di vela d'Altura 2020 a Gaeta sarà la prima delle Regate FIV che chiuderanno l'estate della vela. Regate dal 26 al 29 agosto, organizzazione FIV-UVAI con Yacht Club Gaeta e Base Nautica Flavio Gioia

 

Si avvicina il campionato che assegna gli "scudetti" della vela d'Altura, l'appuntamento per il Tricolore 2020 è a Gaeta dal 25 al 29 agosto, per l'organizzazione curata dallo Yacht Club Gaeta e dalla Base Nautica Flavio Gioia, su incarico della Federvela e dell'UVAI (Unione Vela d'Altura Italiana), l'associazione degli armatori dell'attività altomare.

Sarà un campionato particolare, come tutto lo sport in questo 2020: Federazione, associazione e Circoli organizzatori lo hanno fortemente voluto, affrontando con determinazione tutti i timori e i problemi legati all’emergenza sanitaria per il Covid 19, con la volontà di riuscire a realizzare l'evento. Impegno che alla fine è stato premiato.

Saranno al via dell'Italiano Altura 2020 circa 60 yacht, con la presenza delle migliori barche e degli equipaggi più preparati, che si contenderanno i titoli in palio e sono garanzia di grande spettacolo.

Nel corso del Campionato Italiano di Vela d'Altura la FIV realizzera' comunicati stampa quotidiani, news, report, risultati, foto e video.

IL PROGRAMMA DEL CAMPIONATO

Martedì 25/8

09:00 - 19:00 Perfezionamento iscrizioni e stazze

Mercoledì 26/8

08:30 - 11:00 Stazze

09:30 Skipper Briefing (secondo protocollo da definire)

12:00 Regate

Giovedì 27/8

Regate

Venerdì 28/8

Regate

Sabato 29/8

Regate e Premiazione

CONVIVIALITA' NEL RISPETTO DELLE REGOLE

Il campionato avrà anche momenti conviviali, sempre parte integrante di un evento come questo, ma studiati appositamente in modo da essere compatibili con i protocolli di sicurezza sanitaria in vigore, evitando assembramenti e mantenendo il distanziamento personale. Previsti anche percorsi diversi di entrata e uscita dalla Base nautica, misurazione della temperatura, assistenza sanitaria.

I COMMENTI

Donatello Mellina, consigliere della Federazione Italiana Vela con delega alla Vela d’Altura: “Sono certo che questo campionato sarà un vero messaggio di ottimismo e fiducia, e per questo va un sentito grazie agli organizzatori e a tutti gli armatori. Dopo un sofferto periodo di forzata inattività, potere finalmente rivedere in mare una flotta appassionata ed agguerrita, servirà sicuramente a ridare fiducia a tutto il movimento”.

Fabrizio Gagliardi, presidente dell’Unione Vela Italiana d’Altura: “Ho sempre creduto in questo evento, puo' rappresentare per noi una rinascita, un segnale importante di ritorno alla normalità per il movimento dell’Altura. Fortunatamente in questa chiusura di stagione a questo seguiranno molti altri eventi che permetteranno agli armatori di tornare a regatare”.

Luca Simeone, AD della Base Nautica Flavio Gioia: “Rispetto delle norme, comprensione, collaborazione. Solamente il rispetto delle normative anti Covid-19, la comprensione delle difficoltà da affrontare, nuove per tutti, e la collaborazione da parte di armatori, concorrenti, collaboratori ci permetterà di gestire questo evento unico nel suo genere. Ringraziamo sin d’ora per tutto quello che sopporteranno i partecipanti al Campionato e i clienti della Base Nautica Flavio Gioia che saranno “invasi” da un gruppo di sportivi responsabili che daranno in mare vita a regate che si annunciano combattutissime su un campo di regata unico al mondo."

La Federazione Italiana Vela, ha delegato lo Yacht Club Gaeta di concerto con l’U.V.A.I., all’organizzazione del Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2020 - Trofeo Base Nautica Flavio Gioia, in collaborazione con il Club Nautico Gaeta e la Lega Navale Sezione di Gaeta. Partner dell’evento: Base Nautica Flavio Gioia, Musto, Smith e SantiQuaranta.

Il campionato ha inoltre il Patrocinio della Regione Lazio, del Comune di Gaeta, della Camera di Commercio di Latina, della Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale.

www.federvela.it

www.uvai.it

www.yachtclubgaeta.it

#basenauticaflaviogioia

La Federazione Italiana Vela informa riguardo due iniziative che prenderanno l'avvio già dal prossimo mese di settembre, promosse e sostenute dal CIP al fine di avvicinare i giovani in età scolare alla cultura ed alla pratica sportiva paralimpica.

Si tratta di progetti già avviati lo scorso anno che vedono coinvolto il mondo sportivo insieme a quello della Scuola e che sono stati rivisitati, quest'anno, tenendo conto della realtà del momento e delle misure da osservare per il contenimento della diffusione del coronavirus.

Con l'obiettivo di aprire una finestra sul mondo paralimpico a famiglie, insegnanti e studenti; di incoraggiare l’attività motoria fisica e sportiva paralimpica extrascolastica; di indirizzare verso stili di vita attivi fin dalla scuola primaria e di supportare le associazioni e le società sportive paralimpiche nell’espletamento della loro fondamentale funzione sociale, l'avviso pubblico "Lo Sport Paralimpico va a Scuola” promuove il raccordo fra il mondo dell’associazionismo sportivo e quello scolastico sul territorio mettendo a disposizione di associazioni e società sportive paralimpiche contributi fino ad euro 2.000,00 ciascuna, per lo svolgimento di corsi di orientamento ed avviamento alla pratica sportiva paralimpica destinati ad alunni e studenti con disabilità frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado nel periodo ottobre – dicembre 2020. Le condizioni, le modalità ed i termini di ammissione al contributo sono riportati nell’Avviso scaricabile dal link http://www.comitatoparalimpico.it/scuola.html.

Sul versante, invece, delle attività sviluppate con gli Istituti scolastici in collaborazione con i Comitati regionali CIP e orientate alla diffusione della cultura paralimpica oltreché all’incentivazione dell’ avvicinamento degli studenti con disabilità alle attività sportive nel contesto scolastico e attraverso un approccio multidisciplinare ed inclusivo, il CIP anche quest’anno promuove il “Progetto Nazionale per lo sport paralimpico a scuola” che, nell’edizione 2020-2021, tenuto conto della possibilità del perdurare di forme di didattica a distanza, sarà incentrato sul sostegno ad iniziative che vedranno il coinvolgimento degli Ambasciatori dello sport paralimpico in veste di messaggeri ed ispiratori dei giovanissimi e dei tecnici sportivi in attività a supporto alla didattica, in presenza o a distanza, in modalità sincrona o asincrona. Proprio su questo percorso, vengono invitate le Federazioni interessate a promuovere le proprie discipline, a voler segnalare al CIP - Ufficio Scuola (scuola@comitatoparalimpico.it) o direttamente ai Comitati Regionali (http://www.comitatoparalimpico.it/territorio.html) attraverso le strutture territoriali federali, i nominativi di tecnici sportivi da poter coinvolgere nei progetti di avviamento attraverso incarichi formalizzati dal CIP, che abbiano maturato esperienza nello sport paralimpico giovanile e che siano iscritti agli Albi Nazionali Federali oppure abbiano conseguito un brevetto rilasciato dall'organismo competente per la disciplina proposta, regolarmente tesserati e laureati in scienze motorie o titolo equipollente .

La Federazione italiana Vela, a seguito di delibera presidenziale del  7 maggio 2020, ha acquisito da operatori economici che producono e/o commercializzano prodotti per la detergenza, sanificazione e disinfezione e  macchinari e/o accessori destinati a contrastare la trasmissione delle infezioni da virus Covid 19, le seguenti offerte finalizzate alla fornitura di tali prodotti destinata ai propri Affiliati.

 

Schermata 2020 05 20 alle 12.18.53

Olicor:

Catalogo detergenza - Catalogo macchinari e accessori

 

Schermata 2020 05 20 alle 12.19.42

Agma:

Prodotti per la sanificazione approvati dal Ministero della Salute

 

Schermata 2020 05 20 alle 12.19.12 

Progetto 5:

Accessori - Mascherine - Generatori ozono

 

Schermata 2020 05 20 alle 16.19.56

Propac:

Presentazione - Offerte1 - Offerte2 - Misuratore temperatura

 

logo readytec blu

Readytec

Presentazione - Il gruppo - Prodotti - Servizi

 

Nel caso altri soggetti impegnati nella produzione o distribuzione di prodotti , e/o macchinari e/o accessori per la sanificazione volessero aderire all'iniziativa federale potranno farne richiesta seguendo l’iter illustrato nella seguente news.

Avviso per manifestazione di interesse

- Richard Gladwell/Sail-World.com/NZ

After losing an hour or so through gear failure, American Magic headed back out onto the Waitemata for a training session out on Course E - between Eastern Beach and Waiheke Island, otherwise known as "The Paddock".

- Ian Smith

Royal Windermere Yacht Club has recently commenced a phased re-opening of the club for (socially distanced) socialising and sailing. Members are now back at the club and getting on to the lake, despite the poor July weather.

- World Sailing

World Sailing will hold its 2020 Annual General Meeting (AGM) and General Assembly electronically, due to the global challenges caused by the COVID-19 pandemic.

- newsposter

In light airs of up to 10kn, the 72-boat Mini fleet progressed only slowly yesterday. This morning UTC, the leading Tanguy Bourroulec FRA was still 50nm from the arrival, closely followed by Antoine Perrin FRA (backlog 1,7nm) and Irina Gracheva RUS (5,2nm) both with options for victory. This trio was the first to touch some fresher winds this morning and will hardly be caught by the immediate pursuers. —– Same situation in the Series Minis where the first three are separated by 5nm only. With 60nm left to the finish, Léo Debiesse FRA is on the position one ahead of Fabrice Sorrin FRA and Quentin Riché FRA. —– The first finishers of leg 1 will cross the line at Les Sables this afternoon. —– The daily news and the news.

- editor

The other day we asked you what this boat was, and now here’s an update.

Stormvogel (“The Storm Bird”) is the ketch used in the Australian film Calme Blanc. Before being a movie star, this sailboat was the first very light maxi, ushering in a new era. It was built in 1961 in South Africa.

This boat was commissioned by Cornelis Bruynzeel. This man is known to have invented marine plywood. For Stormvogel, he had three architects worked according to their availability. Thus Van de Stadt designed the hull and the appendages, John Illingworth the sail plan and the deck layout, Laurent Giles the interior fittings.

This sailboat was a pioneer with a very light displacement (barely 31 tons for more than 22 m) and above all a rudder separated from the keel (a first for the time which is now used on all modern sailboats). The hull is in molded wood (4 mahogany plies glued with the resin invented for the marine CP) but the deck is in plywood. Subsequently, this plan was used to produce polyester series sailboats under the [...]

- editor

 

“If there is one thing more than another which helps to form part of a yachtsman’s pleasure, it is what is known by the term ‘ship visiting’. I do not know anything, especially after having gone through a more or less roughish time of it for a few days, more enjoyable than finding on arrival at your port a goodly number of yachts riding at anchor; because though there may be many of them whose owners are unknown to you, still it almost always happens that mutual friends abound, so that you seldom are allowed for any length of time to remain an unknown quantity, and ‘Come on board’ very soon becomes the invitation of the day.

Supposing the yachts to be visited are those drawn to the port or harbour for the express intention of racing, then most will likely soon be filled till the gunwales are almost on a level with the water with those all bent on a merry evening.” ‘ – Bobstay’ – in ‘Thoughts on Yachting’, Australian Town & Country, February 1882

(More than 60 years before the [...]

Bracciano: lago, natura e quel trenino per Roma

Il Castello, le tombe etrusche, le passeggiate nel verde. E se tutto questo non vi basta, ecco un trenino che vi porta dritti dritti nel cuore di Roma. Mille e uno motivi per non perdere la Nazionale di giugno a Bracciano

Nel frattempo su Twitter...

Nel frattempo su Flickr...

X